Track 24
Fa una canzone
Orazio Vecchi (1551-1605)

Fa una canzone senza note nere
Se mai bramasti la mia grazia havere

Falla d'un tuonó ch'invita al dormire,
Dolcemente, dolcemente facendo la finire.

Per entro non vi spargere durezze
Che le mie orecchie non vi sono avezze

Falla d'un tuonó...

Ne vi far cifra ó segno contra segno
Sopra ogna cosa quest'è'l mio disegno

Falla d'un tuonó...

Questo è lo stile che quetar già feo
Con dolcezza à Saul lo spirto reo!

Falla d'un tuonó...


Fa una canzone
Translation

Write a song with no black notes
If you ever wanted my favour

Write it so that it will bring me to sleep
Make it end sweetly, sweetly.

Don't put any harshness into it
Because my ears are not used to that

Write it so...

Don't write numbers, or counterpoint
This is my main design

Write it so...

This is the style which sweetly appeased
Saul's fierce spirit!

Write it so...